Croce Verde Mombercelli ringrazia i partecipanti all’inaugurazione dei nuovi mezzi

0
1.230 Numero visite

Croce Verde Mombercelli ringrazia tutti i partecipanti alla festa di inaugurazione dei nuovi automezzi svoltasi il 28 febbraio a Mombercelli. Manifestazione riuscita anche grazie alla collaborazione del Comune di Mombercelli e del sindaco Luigi Torchiano, della Proloco Mombercelli, di Don Francesco Cartello e della Banda Municipale di Mombercelli-Rocchetta Tanaro.

Taglio_nastro

Croce Verde Mombercelli esprime ringraziamenti a tutte le associazioni intervenute: Croce Verde Montemagno, Croce Verde di Castagnole Lanze, Croce Verde di Felizzano, Croce Rossa di Montegrosso d’Asti, Croce Rossa di San Damiano. Inoltre ringrazia per la partecipazione l’associazione Alpini di Mombercelli e di Castelnuovo Calcea, la Protezione civile di Isola d’Asti, la stazione dei Vigili del Fuoco di Nizza Monferrato, la scuola media “Zandrino” di Mombercelli e la scuola elementare “Luigi Monticone”.

Ringraziamenti anche al Tenente Colonello Bernardino Vagnoni del Comando provinciale dei Carabinieri, al Maresciallo Matteo Marcaccio del comando locale dei Carabinieri di Mombercelli e al comando locale dei Carabinieri di Montegrosso d’Asti, al presidente della Provincia Marco Gabusi e ai sindaci dei paesi limitrofi Castelnuovo Calcea e Vinchio.

Ringraziamenti a tutti i militi della Croce Verde di Mombercelli a cui i mezzi sono stati dedicati.

Dopo la funzione religiosa, Don Cartello ha evidenziato l’importanza di avere sempre mezzi nuovi e all’avanguardia e ha lasciato spazio a una preghiera scritta appositamente per il milite soccorritore.

La festa è continuata con un corteo verso piazza Alfieri dove si è tenuto il discorso del presidente della Croce Verde Mombercelli, Bruno Rondi improntato sull’importanza dell’avvicinamento della Croce Verde al territorio e alla sua gente e sulla collaborazione con gli enti Mombercellesi e dei comuni limitrofi per poter ampliare i servizi dell’associazione a favore dei bisognosi. Inoltre, tra gli obiettivi prefissati c’è quello di far crescere la Pubblica Assistenza affinchĂ© continui ad essere punto di riferimento per i giovani che vogliono dedicarsi al mondo del volontariato.

A tagliare i nastri della nuova ambulanza per i trasporti in emergenza 118 e del pulmino nove posti per il trasporto delle persone disabili è stata Margherita Mogliotti, figura simbolo del volontariato con la sua esperienza trentennale.

L’inaugurazione dei nuovi mezzi è stata accompagnata dal suono delle sirene dell’ambulanza e dall’inno di Mameli a cura della Banda Musicale.

Infine, si è tenuto il rinfresco offerto grazie alla partecipazione e al lavoro della Proloco di Mombercelli.

La Pubblica Assistenza di Mombercelli, associata Anpas, si avvale dell’impegno di 105 volontari e quattro dipendenti grazie ai quali ogni anno svolge circa 5mila servizi con una percorrenza di 230mila chilometri.

Grugliasco (To), 29 febbraio 2016

Luciana SALATO Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte  – Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it Sito web: www.anpas.piemonte.it

Newsletter