Alla scoperta del buio: corso di accompagnamento per disabili visivi in grotta

L’Unione Speleologica Pordenonese, in collaborazione con il Shaka Zulu Club Subiaco e l’Unione Italiana Ciechi, organizza un corso di accompagnamento per disabili visivi in grotta, che si terrà dal 12 al 14 maggio 2023 presso la scuola di Speleologia di San Quirino (PN)

0
374 Numero visite

L’obiettivo del corso è fornire i mezzi per accompagnare persone con disabilità visiva in ambito speleologico, approfondendo le tematiche relative alle necessità di queste persone.

Il percorso didattico partirà dalle nozioni base di accompagnamento di persone non vedenti e prosegue con l’illustrazione dei supporti tattili e degli elementi fondamentali per la comunicazione con i disabili visivi.

Il corso sarà strutturato in un modulo teorico, volto alle conoscenze delle tecniche di base, e uno pratico che consentirà di fare un’esperienza di accompagnamento e di illustrazione direttamente in grotta.

Le tecniche saranno mirate in maniera approfondita all’esplorazione degli ambienti ipogei e delle grotte, in modo tale da fornire all’allievo la padronanza per potersi muovere e accompagnare in tutta sicurezza e garantire una visita sensoriale completa.

Il corso è aperto a tutti, anche a coloro che non hanno una specifica conoscenza delle tecniche di accompagnamento.

Per motivi organizzativi, il corso è a numero chiuso e si invitano quindi tutti gli interessati a inviare al più presto la propria preiscrizione.

La quota di partecipazione è di €120,00 e comprende il materiale didattico, l’alloggio ed i pasti dalla cena di venerdì al pranzo di domenica.

Il corso vedrà la presenza di docenti qualificati all’insegnamento delle tecniche didattiche per non vedenti, quali il dott. Giammario Mascolo, psicologo e istruttore per non vedenti, la dott.ssa Francesca Licordari, funzionario archeologo SABAP per l’area metropolitana di Roma e per la provincia di Rieti, Tullio Frau, Renzo del Cont e Enrico Modolo, testimonial dell’Unione Italiana Ciechi Sezione di Pordenone.

Il corso si terrà da venerdì 12 Maggio 2023 alle ore 15 a domenica 14 Maggio 2023 fino alle 16 circa.

Si compone di lezioni teoriche e una simulazione pratica.

L’alloggio e le lezioni si terranno presso la struttura della Foresteria della Scuola di Speleologia Via Valle D’Istria, 4, San Quirino (PN).

È possibile portare il proprio sacco a pelo e asciugamani, con la possibilità di piantare la propria tenda o sostare con il camper.

Si ricorda agli allievi che la frequentazione della grotta e delle palestre sono attività che presentano dei rischi.

La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza.

Con l’adesione al corso, l’allievo è consapevole che nello svolgimento dell’attività speleologica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.

Il corso rappresenta un’importante opportunità per coloro che desiderano imparare le tecniche di accompagnamento per disabili visivi in grotta, per garantire una visita sensoriale completa e in sicurezza.

Sono ancora disponibili posti, quindi chi fosse interessato a partecipare può contattare il Direttore del corso, Giorgio Fornasier, tramite email o telefono.

 

Notizie nella posta

Riceverai nella tua posta tutti gli aggiornamenti sul mondo
di MP Iscriviti gratuitamente ⤹