Abusi su bambini, sacerdote condannato a 6 anni e 6 mesi

0
85 Numero visite

Era l’ex parroco vicario di Busto Garolfo, nel Milanese

E’stato condannato in primo grado a sei anni e sei mesi don Emanuele Tempesta, 32 anni, l’ex parroco vicario di Busto Garolfo, nel Milanese, arrestato il 15 luglio 2021 con l’accusa di abusi sessuali su minore

Il pubblico ministero Martina Melita aveva chiesto una condanna a 11 anni al termine della requisitoria

La sentenza è stata pronunciata oggi dal collegio del tribunale di Busto Arsizio (Varese) presieduto da Giuseppe Fazio. Tra le pene accessorie anche il divieto di avvicinarsi a scuole o luoghi frequentati da minori. Oltre 20 le parti civili con risarcimenti compresi tra i 750 e i 2mila euro. Gli abusi secondo l’accusa si sarebbero consumati nell’abitazione del sacerdote dove solo alcuni dei piccoli sarebbero stati invitati per giocare ai videogiochi o fare due chiacchiere. Il sacerdote, assistito dall’avvocato Mario Zanchetti, ha sempre negato ogni addebito parlando al contrario di accuse infamanti. I minori, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni all’epoca dei presunti abusi, sono stati ascoltati con la formula dell’incidente probatorio. Le motivazioni saranno depositate in 60 giorni. Molto probabile il ricorso in Appello.

Redazione ANSA

 

Notizie nella posta

Riceverai nella tua posta tutti gli aggiornamenti sul mondo
di MP Iscriviti gratuitamente ⤹