Milano, cellulari flessibili e finestre fotovoltaiche: tecnologia in fiera

0
774 Numero visite
184420340-6a9e43da-6f77-49a4-bded-e75bddcdc6ad
Guarda le foto su LaRepubblica

Dai cellulari flessibili fatti col grafene alle sedie stampate in 3D, dagli occhiali ‘acustici’ per i non udenti alle finestre fotovoltaiche: l’industria italiana va a ‘scuola’ di innovazione a ‘Technology Hub’, la grande kermesse dedicata alle nuove tecnologie, a FieraMilanoCity fino a giovedì 9 giugno.

L’appuntamento raccoglie in un unico hub sei tra i principali settori dell’innovazione: stampa 3D, additive manufacturing, elettronica, internet delle cose, materiali innovativi, droni e robotica collaborativa e di servizio. Molteplici i settori di applicazione, che vanno dall’architettura al biomedicale, dall’arte alle tecnologie industriali, dalla moda ai giocattoli per bambini.

In fiera sono presenti 150 aziende, nove aree dimostrative, 11 iniziative speciali e 89 tra workshop e convegni. Numerosi i prodotti innovativi presentati, compresi quelli elaborati dai ‘cervelli’ del Cnr, dal Politecnico di Milano e dall’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit)

 

http://milano.repubblica.it/

Newsletter