Grazie al 5 per mille confartigianato Asti consegna altri quattro defibrillatori ad Anpas

0
695 Numero visite

La Confartigianato di Asti, giovedì 23 giugno 2016, alle ore 10, presso la propria sede di piazza Cattedrale, 2 ad Asti, consegnerà ad Anpas Piemonte quattro defibrillatori acquistati grazie alla devoluzione del 5 per mille da parte di imprese e persone fisiche iscritte alla Confartigianato Asti e a un ulteriore contributo di Confartigianato.

Anpas_ConfartigianatoAsti1I quattro defibrillatori andranno in dotazione alle Pubbliche Assistenze Croce Verde Montafia, Croce Verde Montechiaro, Croce Verde Castagnole Lanze e Pubblica Assistenza di Tonco Frinco Alfiano Natta, scelte tra le associazioni Anpas della provincia di Asti e a completamento del progetto che già nel dicembre 2014 aveva analogamente fornito defibrillatori a quattro delegazioni che svolgono servizi di emergenza-urgenza 118.

La donazione dei defibrillatori è frutto del progetto di collaborazione, avviato nel 2011, tra Anpas Piemonte e Associazione Artigiani della Provincia di Asti volto al benessere della collettività locale in modo da favorire anche la crescita e il sostegno delle Pubbliche Assistenze astigiane, quali associazioni di volontariato, attraverso la devoluzione del 5 per mille. Nel 2014 hanno ottenuto i defibrillatori Croce Verde Asti, Croce Verde Montemagno, Croce Verde Mombercelli e Croce Verde Nizza Monferrato.

L’accordo prevede che le somme trasferite a seguito della predisposizione delle denunce dei redditi, siano interamente ripartite tra le associate Anpas della provincia di Asti con vincolo all’acquisto di autovetture, ambulanze o attrezzature specifiche per rendere sempre più efficaci ed efficienti i servizi resi ai cittadini del territorio astigiano.

 

Alla cerimonia di consegna interverranno il presidente Confartigianato Asti, Biagio Riccio, il consigliere Anpas Piemonte e Confartigianato Asti nonché promotore dell’iniziativa, Giuseppe Inquartana e il direttore Confartigianato Giansecondo Bossi.

Il consigliere Anpas Piemonte, Giuseppe Inquartana: «Con questa nuova consegna abbiamo completato la dotazione di defibrillatori di tutte le otto Pubbliche Assistenze della Provincia di Asti. La devoluzione del 5 per mille in favore di un soggetto come Anpas – che tramite le sue associazioni tutti i giorni è a fianco della cittadinanza – restituisce le offerte ai contribuenti con il miglioramento dei servizi. Grazie a tale scelta si aumenta la presenza sul territorio dei defibrillatori, importanti apparecchi salvavita».

Il presidente Confartigianato Asti, Biagio Riccio: «Da sempre l’artigianato è vicino a quello del volontariato, ne sono prova la presenza di numerosi associati della nostra Associazione che mettono a disposizione il loro tempo ed impegno per sostenere un così importante ed irrinunciabile aspetto di una società civile. Anche con questi piccoli gesti si può fare tanto e con orgoglio anche quest’anno la consegna di altri quattro defibrillatori alle sezioni Astigiane dell’Anpas, né è un segno tangibile e un valore morale ed etico straordinario».

Anpas Piemonte è il Comitato Regionale che riunisce le Pubbliche Assistenze presenti nella Regione Piemonte e che, nello specifico, coordina l’attività delle otto Pubbliche Assistenze aventi sede legale e operativa all’interno della provincia di Asti.

Le Pubbliche Assistenze dell’astigiano – Croce Verde Asti; Croce Verde Castagnole delle Lanze; Croce Verde Mombercelli; Croce Verde Montafia; Croce Verde Montechiaro d’Asti; Croce Verde Montemagno; Croce Verde Nizza Monferrato; Volontari Tonco Frinco Alfiano Natta – sono complessivamente dotate di 30 ambulanze attrezzate per il soccorso emergenza urgenza 118 e per il trasporto sanitario di infermi e di 36 autovetture per l’accompagnamento sociosanitario di persone in difficoltà e per il trasporto disabili.

In totale le associazioni Anpas della provincia di Asti contano 705 volontari attivi e annualmente assicurano 32.420 servizi alla popolazione dei propri territori di competenza con una percorrenza complessiva di 1.198.540 chilometri.

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it , www.anpas.piemonte.it.

Nunzio Grasso – Responsabile Area Stampa Confartigianato Asti. Tel: 0141 5962 int. 28, email: nunzio@confartigianatoasti.com;

 

Newsletter