Una giornata all’insegna del gioco, dello sport e della musica per stare insieme senza barriere

0
354 Numero visite

Legnano, 10 aprile 2018 – Mercoledì 25 aprile 2018, dalle 10 alle 22 presso lo Stadio Giovanni Mari di Legnano, una giornata di festeggiamenti in occasione del 50° anniversario di fondazione della UILDM di Legnano.

1.Comunicatostampa_Tutti_in_gioco

Cinquant’anni caratterizzati dall’impegno per l’inclusione delle persone con disabilità. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per sostenere il progetto UILDM “Giocando si impara” e realizzare parchi gioco inclusivi nelle comunità locali.

La giornata è organizzata da UILDM Legnano e Direzione Nazionale UILDM, con il patrocinio dei Comuni di Legnano, Cerro Maggiore, San Vittore Olona, Rescaldina, San Giorgio su Legnano, Canegrate, e delle Fondazioni Famiglia Legnanese e Ticino Olona. “L’uomo è pienamente tale solo quando gioca” scriveva il filosofo e poeta tedesco Friedrich Schiller. Il gioco è espressione di creatività, ci aiuta a crescere, a conoscerci e conoscere. Il gioco ci ricorda che non si è soli e che anche se siamo tutti diversi è possibile costruire una realtà in cui nessuno è escluso.

Per questo l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare – che dal 1961 svolge un ruolo decisivo per la ricerca, il sostegno e la sensibilizzazione sui temi legati alla distrofia muscolare – promuove il progetto “Giocando si impara”, con l’obiettivo di realizzare parchi gioco con attrezzature accessibili anche a bambine e bambini con disabilità.

Allo Stadio “Giovanni Mari” di Legnano, il 25 aprile sarà una giornata all’insegna del gioco, dello sport e della musica, con la voglia di stare insieme senza barriere. Il programma della mattina, gratuito e aperto a tutti, comprende tornei sportivi dedicati ai bambini, dimostrazioni delle associazioni del territorio, giochi e laboratori creativi all’aperto, street food e tanta musica.
Fino all’evento più atteso: la sfida di calcio tra la Nazionale Calcio Tv e i capitani delle otto contrade del Palio di Legnano. A commentare la partita, l’attore e cabarettista Max Pisu. Il ricavato della partita (adulti 7 euro, bambini fino a 14 anni 3 euro) andrà a sostenere il progetto “Giocando si impara”.

Dopo la partita, musica e divertimento per concludere insieme una giornata dedicata al territorio, all’inclusione e alla solidarietà.

Link all’evento Facebook: www.facebook.com/events/195541654555342

Link al sito di UILDM Legnano: legnano.uildm.org

Per maggiori informazioni uildm.legnano@gmail.com tel. 3388850456 (Luciano lo Bianco, UILDM Legnano) tel. 388 6317758 (Ufficio stampa UILDM Legnano)


Alessandra Piva
Ufficio Stampa e Comunicazione UILDM onlus

 

Seguici su       uildm.org

Newsletter