PUBBLICITA

Un’avventura raccontata da narratori sordi per bambini sordi, La sfida di Lepre e Riccio è la nuova storia accessibile di MPDFonlus, che ha coinvolto per la sua produzione un’esperta storyteller e un linguista sordi: Fiorinda Pino e Luigi Lerose.

PUBBLICITA

Obiettivo del progetto è offrire ai bambini sordi racconti in cui potersi rispecchiare.  Come spiega, infatti, il linguista Luigi Lerose: “Il mondo delle favole è meraviglioso e fatto di sorprese, ma è ricco di elementi sonori con cui i sordi non hanno familiarità. È come guardare un mare meraviglioso attraverso un vetro e non poterlo toccare”.

Da questa riflessione nasce La sfida di Lepre e Riccio, adattamento linguistico e culturale della favola dei fratelli Grimm La lepre e il porcospino. Una storia da guardare in Lingua dei Segni italiana e da leggere in italiano, realizzata all’interno del progetto InSegnare a scuola promosso da MPDFonlus e sostenuto in parte con i fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Una videostoria e un albo illustrato, dunque, quest’ultimo risultato della collaborazione con un’interprete e traduttrice, Stefania Berti, che ha tradotto in italiano il testo in Lis mantenendo intatti i riferimenti alla cultura sorda, e un’illustratrice, Lisa Amerighi.  Il team è stato coordinato dallo staff di MPDFonlus.

La favola in Lis e italiano è frutto di un percorso complesso, ricco di sfide e innovativo che propone una nuova prospettiva sull’ accesso alla lettura e alle storie: la versione in Lis offre ai bambini sordi la possibilità di godere di una narrazione in cui riconoscersi, la versione in italiano propone ai bambini udenti una storia reinterpretata secondo una prospettiva culturale propria della comunità sorda in un’ottica di reale inclusione e scambio culturale.

La sfida di Lepre e Riccio si aggiunge alla serie di albi in Lis e italiano già realizzati da MPDFonlus e che include Stella, adattamento linguistico e culturale de La Sirenetta, e Il viaggio di Bobo e Campi, adattamento della favola Il topo di campagna e il topo di città.

Le video-storie, come la versione digitale degli albi, sono disponibili su tellyourstories.org (https://tellyourstories.org/lis-lepre-riccio.html), piattaforma didattico-educativa realizzata sempre da MPDFonlus.

Un progetto innovativo pensato per arricchire l’esperienza di lettura delle favole accessibili di MPDFonlus con attività didattiche strutturate per migliorare le capacità di comprensione e produzione di testi in Lis e in italiano. Uno strumento originale e unico pensato per sostenere il lavoro di assistenti alla comunicazione, interpreti scolastici e docenti che lavorano in contesti educativi bilingue.

L’albo illustrato di La sfida di Lepre e Riccio può essere richiesto dietro donazione a MPDFonlus, scrivendo a info@mpdfonlus.com.

I fondi raccolti saranno utilizzati dalla onlus per finanziare progetti che favoriscano l’inclusione delle persone sorde.

Progetto sostenuto con i fondi dell’Otto per mille della Chiesa Valdese

Mason Perkins Deafness Fund onlus (MPDFonlus) nasce a Roma nel 1985 con la mission di promuovere il benessere delle persone sorde e sordocieche favorendo l’inclusione attraverso la progettazione e realizzazione di eventi culturali accessibili, la produzione di materiale educativo, la formazione e aggiornamento delle figure professionali che lavorano per e con la comunità sorda, la creazione di una rete nazionale e internazionale di professionisti per favorire lo scambio e l’incontro.

Dal 2010 MPDFonlus ha spostato la sua sede a Siena e sotto la presidenza di Miriam Grottanelli de Santi organizza seminari, convegni, eventi accessibili d’interesse per la comunità segnante in ambito sociale, artistico e culturale. A questo si aggiungono i workshop di formazione e aggiornamento per interpreti di Lingua dei Segni e le attività orientate alla creazione di letteratura accessibile per l’infanzia.

DOCUMENTI DA SCARICARE:
COMUNICATO STAMPA La sfida di Lepre e Riccio
Scheda Sfida di Lepre e Riccio

Per informazioni: www.mpdfonlus.com

Luisa Carretti press@mpdfonlus.com

 

Notizia