Un fumetto in Braille in mostra alla Biennale di Venezia

0
393 Numero visite
Pubblicità

C’è anche un fumetto tattile alla Biennale d’Arte di Venezia. Si tratta di disegni a rilievo che utilizzano il sistema Braille realizzate dall’artista spagnolo Francesc Capdevila.

Pubblicità

di Ivano Abbadessa – 18.07.2017

La sceneggiatura di questo comic ha visto la collaborazione di partecipanti non vedenti, sotto la direzione della co-curatrice Mery Cuesta. Questo lavoro sarà visibile dal 13 maggio al 26 novembre nell’ambito del Catalonia in Venice 2017_La Venezia che non si vede: un progetto che costituisce una interpretazione sensoriale della città lagunare in collaborazione con persone cieche o ipovedenti, che utilizzano i sensi in modo diverso e particolare, condividendo le esperienze e le difficoltà della loro vita quotidiana.

http://www.west-info.eu

 

Notizia