Doppio successo per il Barolo della “Cantina Sordo” alla Douja d’Or 2016

0
573 Numero visite

sordo_cantina1I grande vini della Cantina Sordo conquistano la Douja D’Or 2016, con l’elegante Sordo Barolo DOCG Monvigliero 2012 vincono l’Oscar e con l’intenso Sordo Barolo DOCG Riserva Perno 2009 la medaglia, due nuove pietre preziose da incastonare nei gioielli vitivinicoli di famiglia.

sordo_douja

Una nobile famiglia di vignaioli che da tre generazioni, prima il nonno Giuseppe poi il padre Giovanni e adesso Giorgio Sordo, coltiva viti e produce vino con il massimo rispetto per la natura e per l’ambiente.

Fondata nei primi del ‘900, a Castiglione Falletto, l’Azienda Agricola ha una superficie totale di 53 ettari che, grazie alle marne calcaree compatte, costituiscono l’ambiente ideale per il Nebbiolo, vigneto assai vigoroso ed esigente che permette di ottenere vini di elevato pregio, longevi, ricchi di profumi e soprattutto che vincono prestigiosi premi in Italia e in tutto il mondo.

Questa inestimabile tradizione, che si esprime nella cantina di invecchiamento dove le 111 botti rappresentano un vero e proprio diadema vinicolo, viene impreziosita dalla nuova ed avveniristica sede. Una struttura che si armonizza perfettamente con lo splendido paesaggio Unesco e che conta una zona di produzione all’avanguardia, un’ampia e panoramica sala degustazione con una elegante zona esposizione dove trovano posto le diverse annate di Barolo.

La location ideale per ammirare e degustare questi grandi vini pluri premiati.

http://atnews.it/

Newsletter