Cane da caccia sordo e la sua guida hanno trovato casa insieme per Natale

0
15 Numero visite
PUBBLICITA

Eve e Dasher si stanno preparando al loro primo Natale in una casa amorevole, dopo una vita fatta di caccia, maltrattamenti e pochissimi agi. Sono stati trovati 18 mesi fa insieme ad altri due levrieri rinchiusi in un capannone, dove venivano tenuti in pessime condizioni da un cacciatore dell’Hertfordshire, in Inghilterra. E da allora sono rimasti in rifugio, alla ricerca della loro meritata seconda possibilità

PUBBLICITA

di Noemi Penna Redazione

«Tutti e quattro erano molto nervosi al nostro arrivo e non sembrava che avessero avuto molte interazioni umane nelle loro vite. Erano sottopeso e soffrivano di diarrea, ma, per fortuna, da allora stanno molto meglio».

In pochi mesi, Angel e Tinsel hanno trovato una casa, ma per Eve e Dasher la strada si è dimostrata più complicata. Questo perché la coppia aveva la necessità di rimanere insieme. Nonostante sia molto difficile da capire solo guardandoli, Eve è sorda. Ha perso l’udito e Dasher è il suo cane guida: i due fanno tutto insieme e lei può contare costantemente sul suo supporto. Dividerli non era una opzione. Ma finalmente la famiglia giusta è arrivata

«Eve è così adorabile e affettuosa… le piace rannicchiarsi sul divano e, credo, poiché è sorda, le piace sentire che sei lì. Dasher invece è così timido, ma ogni giorno si rilassa sempre di più: è così bello vederlo uscire finalmente dal suo guscio, mostrando il suo lato sfacciato». Un meritato lieto fine.

 

 

PUBBLICITA
Notizia