Presentata alla stampa e alla cittadinanza l’associazione “Amici di Ugo Tognazzi”

0
516 Numero visite
Pubblicità

C’era il pubblico delle grandi occasioni, sala gremita, rappresentanti dell’amministrazione comunale, amici di oggi e di ieri per ricordare il grande Ugo Tognazzi e festeggiare insieme la nascita dell’associazione “Amici di Ugo Tognazzi”, per ricordare la figura dell’attore, cuoco e amante dei Castelli Romani e tutte le persone che con lui hanno frequentato la Tognazza, la tenuta di Velletri.

Pubblicità

Francesca Ragno Redattore Roma

presentazione Gianmarco Tognazzi

E’ stata una domenica di convivialità e progettualità ieri pomeriggio nella casa veliterna di Tognazzi, il figlio Gian Marco ha presentato  la nuova associazione culturale per “rilanciare l’immagine dei Castelli Romani e soprattutto di Velletri, la città che Ugo, mio padre, scelse come città adottiva, un amore che continua fino a ora, visto che riposa nel cimitero di Velletri”:

“Mio padre amava i luoghi di aggregazione, di convivialità e dello stare bene. Tutti ricordano i suoi tornei di tennis a Torvajanica. Lui creava momenti di incontro tra artisti, da cui nascevano collaborazioni e nuovi progetti”.

Proprio su nuovi progetti inizia l’attività dell’associazione “Amici di Ugo Tognazzi” a partire dalle scuole con una collaborazione con la scuola elementare di Colle Ottone coinvolta nella realizzazione di un libro in cui attraverso i disegni degli studenti verrà raccontata la storia di Ugo Tognazzi, un libro senza parole, di colori e immagini che sarà affiancato da un supporto digitale in lingua italiana dei segni (LIS).  Grazie poi a una raccolta fondi sarà poi acquistato un forno per la cottura della ceramica, donato alla scuola elementare per dei laboratori artistici.

Oltre ai progetti dedicati ai più piccoli, ci saranno corsi di cucina, corsi di dizione, appuntamenti enogastronomici e serate dedicati ai tanti “amici di Ugo” che hanno lavorato con lui, gustato i suoi piatti e visitato la tenuta di Velletri.

http://castelli.romatoday.it/

 

 

 
Notizia