Novità: Corso in diretta per rappresentanti di classe

VIVERE SERENAMENTE IL RAPPORTO CON LA SCUOLA E I GENITORI

0
17 Numero visite
PUBBLICITA

Centinaia di visualizzazioni, decine e decine di richieste da ogni parte d’Italia per le slides: cronaca di un successo on line per il corso di formazione di Giuseppe Richiedei sul ruolo dei genitori negli organi collegiali nella scuola.

PUBBLICITA

Associazione Genitori A.Ge. Toscana APS

Adesso che il ghiaccio è rotto, sale l’aspettativa per il primo dei prossimi due eventi, con richieste di informazioni da ogni parte d’Italia: “Rappresentante di classe: Vivere serenamente il rapporto con la scuola e i genitori”, in programma giovedì 2 dicembre 2021 alle 21,00 sulla pagina Facebook di AGe Toscana (https://www.facebook.com/agetoscana), dove potranno essere postate le domande cui risponderà in diretta Rita Manzani Di Goro, presidente regionale ed esperta di normativa scolastica.

L’evento è organizzato in collaborazione con Associazioni genitori A.Ge. di tutt’Italia, da Ventimiglia a Palermo, passando per Boscoreale, Firenze, Marigliano, Castelfiorentino, Roma, Scafati e Vitorchiano. Il patrocinio è di A.Ge.S.C. Toscana, che condivide lo stesso interesse e la medesima attenzione per i genitori e per la scuola A seguire, giovedì 9 dicembre 2021 alle 18,00, sempre sulla pagina Facebook di AGe Toscana, un incontro di formazione ancor più impegnativo: “Consiglio d’istituto: Istruzioni per l’uso”.

“L’intento -dichiara la presidente Manzani Di Goro- è quello di far sentire i genitori a proprio agio e competenti nel loro rapporto con la scuola. Per un rappresentante di classe non c’è soddisfazione più grande della consapevolezza di essere stato d’aiuto nel far vivere al meglio l’esperienza scolastica al proprio figlio e ai suoi compagni, eppure tantissimi reputano che tutto si riduca all’alzare la mano alle sedute e a raccogliere i soldi per carta e cancelleria. Fintanto che perdura questo fraintendimento, non ci si meravigli se la maggior parte degli eletti abbandona dopo il primo anno”.

Il corso verterà sul ruolo del rappresentante di classe, la comunità educante, il contributo volontario dei genitori, la cassa scolastica, l’assicurazione, la mensa scolastica e quanto altro verrà proposto dai partecipanti. Inevitabilmente arriveranno domande che riguardano la competenza dei Consigli d’Istituto: sarà quindi risposto in breve, rinviando all’incontro del 9 dicembre alle 18,00 per il relativo approfondimento. I Presidenti e i Consiglieri d’Istituto sono comunque invitati a partecipare, per aggiornarsi su come attivare e motivare la grande risorsa per la scuola che sono i rappresentanti di classe.

Un’avvertenza: il corso per rappresentanti di classe è strutturato per dare fiducia e incoraggiare i genitori alle prime armi. I toni saranno lievi e ottimistici, com’è giusto che sia. Di ben altro impegno, anche normativo, sarà il corso destinato specificamente al Consiglio d’Istituto (Ruolo e compiti; Piano triennale dell’offerta formativa; Bilancio e consuntivo; Utilizzo del contributo volontario dei genitori ecc.). Vista la valenza formativa, i due corsi potranno avere rilevanza per il Rapporto di Auto-Valutazione (RAV).

Per informazioni e dettagli tecnici è possibile rivolgersi ad: agetoscana@gmail.com – 328 8424375.

 

 

PUBBLICITA
Notizia