Chiuse le candidature per il Corso per Allenatori di Calciatori con Disabilità

0
42 Numero visite

Al via dal 29 marzo il programma didattico che prevede 100 ore complessive di lezione per supportare una formazione completa a 360°.

Si è chiuso in data domenica 14 marzo 2021 il periodo di presentazione delle domande di ammissione al primo Corso per Allenatori di Calciatori con Disabilità, indetto dal Settore Tecnico della FIGC con la collaborazione di A.I.A.C., l’Associazione Italiana Allenatori di Calcio. Il percorso formativo a titolo gratuito, che si svolgerà  in modalità telematica tramite la piattaforma Cisco Webex Meetings da lunedì 29 marzo fino al 12 maggio, ha suscitato un interesse senza precedenti in termini di richieste di ammissione, raggiungendo quasi le 800 domande di presentazione.

Un’apertura importante da parte del mondo del calcio dilettantistico in favore delle attività calcistiche rivolte ad atleti con disabilità. Un’iniziativa che permette di fare formazione gratuita agli allenatori e rappresenta un segnale di crescita allo scopo di ampliare e migliorare la conoscenza nella preparazione dei futuri Mister.
“Siamo contenti ed emozionati per quanti allenatori, anche con qualifiche importanti, hanno dimostrato la propria passione e la volontà di partecipare – commenta il Presidente A.I.A.C. Renzo Ulivieri – cercheremo di fare più corsi per continuare ad assecondare questa nobile volontà”.

Dalla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale un grande in bocca al lupo a tutti i futuri corsisti ed un arrivederci a presto a tutti coloro che parteciperanno al prossimo bando.Fonte: figc.it

 

Newsletter