Progetto “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi”

IN ESTATE LA CULTURA NON SI FERMA

0
21 Numero visite

Roma

Mercoledì 30 giugno, ore 17.00

 

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Viale delle Belle Arti 131

A Roma questa estate la cultura non si ferma: torna infatti dal 26 giugno al 30 settembre 2021 il progetto “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi” giunto quest’anno alla sua undicesima edizione con una serie di novità rispetto alle edizioni precedenti.

COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO 30 giugno

Organizzato da “Senza titolo” – Progetti aperti alla Cultura, società che da oltre dieci anni si occupa di progettazione e gestione di servizi educativi e di mediazione culturale per musei e mostre sul territorio nazionale, il progetto vuole proporre attività differenziate per i diversi pubblici: mercoledì 30 giugno alle ore 17.00 alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea la visita guidata alle collezioni sarà in LIS ((Lingua Italiana dei Segni) coinvolgendo così il pubblico sordo con l’obbiettivo di rendere accessibile a sempre più persone il meraviglioso patrimonio culturale di Roma.

Sempre alla Galleria Nazionale mercoledì 30 giugno alle ore 17.00 è stata organizzata da Senza Titolo anche una visita animata in LIS dedicata ai bambini tra i sei e gli undici anni all’insegna dell’arte del Novecento tra le opere della collezione permanente, per imparare a guardare il mondo con gli occhi curiosi degli artisti e condurre i partecipanti in una coinvolgente narrazione attraverso cui scoprire l’incanto dell’arte.

Il progetto “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi”, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

ADULTI

Mercoledì 30 giugno – Visita guidata in LIS alle collezioni della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea – Format per pubblico adulto sordo

Luogo: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea
Utenza: pubblico adulto sordo
Punto di ritrovo: Viale delle Belle Arti n. 131
Orario: 17.00
Durata: 75 – 90 minuti

Una visita guidata in LIS alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea per scoprire la storia della collezione attraverso i capolavori dell’arte contemporanea. Il percorso permetterà di approfondire la relazione tra spazio e opera e permetterà di indagare i linguaggi e le sperimentazioni nell’arte del Novecento. La Galleria Nazionale racchiude un inestimabile patrimonio di capolavori italiani e stranieri che va dal XIX secolo ad oggi.

Le visite guidate in LIS hanno lo scopo di rendere accessibile ad un pubblico sempre più ampio il patrimonio culturale della città di Roma.

BAMBINI

Mercoledì 30 giugno – Visita animata in LiS alle collezioni della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea – Format per bambini (pubblico sordo)

Luogo: Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Utenza: bambini (6-11 anni)
Punto di ritrovo: Viale delle Belle Arti n. 131
Orario: 17.00
Durata: 90 minuti

Brevi attività esplorative e laboratoriali caratterizzano il percorso consentendo di avvicinare il pubblico dei bambini a temi e linguaggi del contemporaneo, di sperimentare tecniche e pratiche artistiche, di confrontarsi con opere di differenti artisti e di rielaborare personali chiavi di lettura dell’arte del nostro tempo.

Le attività didattiche in LIS hanno lo scopo di rendere accessibile ad un pubblico sempre più ampio il patrimonio culturale della città di Roma.

“Scegli il Contemporaneo”, un progetto di “Senza titolo” a cura di Elena Lydia Scipioni, è una piattaforma culturale intermuseale che, attraverso incontri per il pubblico con artisti, esperti in didattica museale, divulgatori scientifici, e con attività didattiche per adulti, bambini, famiglie, e pubblico sordo, tesse una rete di collegamenti tra le proposte culturali della scena artistica contemporanea di Roma.

Il progetto “Scegli il Contemporaneo. La rivoluzione siamo noi” in questa edizione propone art weekend, workshop, visite guidate, incontri di formazione didattica rivolti ad adulti, pubblico sordo, bambini, operatori culturali. I luoghi coinvolti in una costante sinergia di proposte, questa estate a Roma sono il MuCiv – Museo delle Civiltà – Museo Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, il MIAC – Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema, il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma e Cinecittà si Mostra- Istituto Luce Cinecittà, il MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo.

Tutti gli incontri in presenza saranno gratuiti per il pubblico e avverranno nel rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid in ottemperanza alla normativa vigente.

Gli eventi sono gratuiti e comprendono il biglietto d’ingresso al museo qualora previsto.

Prenotazione obbligatoria solo via mail: eduroma@senzatitolo.net fino a esaurimento posti

Facebook @senzatitolo.progetticultura
Instagram @senzatitolo.progetticultura
Youtube Senza titolo – Progetti aperti alla cultura

Per informazioni: tel. 349/5202151; www.senzatitolo.net

Ufficio Stampa: Paola Saba
paolasaba@paolasaba.it

 

 

Notizie via email