LiS Grotte di Pertosa-Auletta è l’app, scaricabile gratuitamente da App Store e Play Store, che consente ai non udenti di godere delle meraviglie sotterranee ed apprezzare le informazioni fornite dagli accompagnatori-traghettatori.

Redazione di Andrea Scatolini

La videoguida LiS consentirà di rendere le Grotte di Pertosa-Auletta più accessibili ai non udenti.

Le Grotte di Castellana sono state le prime grotte turistiche a dotarsi della videoguida LiS e, grazie alla rete dell’AGTI, Associazione Grotte Turistiche d’Italia, anche a Pertosa è stata realizzata una video guida per non udenti.

Si auspica che molte grotte turistiche contribuiranno con questo strumento a rendere più accessibile il mondo sotterraneo ai portatori di handicap.

Auspichiamo anche che le Grotte di Castellana e quelle di Pertosa Auletta smettano di tenere concerti in grotta e spettacoli teatrali di luci e suoni, che non hanno niente a che vedere con le grotte, che tanto i non udenti non possono ascoltare i concerti in grotta.

L’applicazione, scaricabile gratuitamente su App Store e Play Store, permetterà, grazie all’utilizzo del Linguaggio dei Segni, ai visitatori con difficoltà uditive di godere delle meraviglie sotterranee e di conoscere i dettagli scientifici, storici e archeologici di tutto il sistema MIdA.

È del 19 maggio 2021 la notizia del riconoscimento della Lingua Italiana dei Segni e dell’inserimento all’art. 34-ter del cosiddetto Decreto Sostegni di un importante traguardo per le circa 90.000 persone che in Italia hanno problemi acustici anche gravi.
In questo articolo si legge “La Repubblica riconosce, promuove e tutela la lingua dei segni italiana (LiS) e la lingua dei segni italiana tattile (LiST)” oltre ad essere riconosciuti anche i professionisti interpreti LiS e LiST.

maggiori info:
https://fondazionemida.com/news/videoguida-lis-2021

 

Notizie via email