Marco Mazzoni vola in Brasile per le olimpiadi di calcio riservate ai non udenti

Il difensore centrale della Folgore Segromigno giocherà le 'Deaflyimpics'

0
76 Numero visite

Da Segromigno al Brasile per un sogno che si avvera. Marco Mazzoni, difensore centrale dell’Usd Folgore Segromigno (Terza Categoria), classe 2001, partirà lunedì (2 maggio) per giocare alle Deaflyimpics, le olimpiadi di calcio riservate ai non udenti.

PUBBLICITA

Marco, insieme ad altri due ragazzi toscani, rappresenterà l’Italia dall’1 al 15 maggio a Caxias do Sul

“Un grande orgoglio per tutta la Folgore Segromigno – commenta la società -. In bocca al lupo Marco e forza Italia”.

 

Notizia