Calcio a 5, Dimatteo premiato dalla FSSI

0
945 Numero visite

Antonio Gargano – C’è anche un po’ di Barletta nelle fasi finali di calcio a 5 a Castelnovo di Sotto, in provincia di Reggio Emilia. L’evento per la stagione sportiva 2015/2016, organizzato dalla Federazione Sportiva Sordi Italia, ha visto la premiazione di Mirko Dimatteo, estremo difensore della cittĂ  della Disfida.

dimatteo-690x450

Eletto come miglior numero uno della competizione, il portiere barlettano ha condotto il GSCS Potenza fino alle Final Eight, ottenendo un terzo posto nella finalina contro il Casoria e, al termine dell’appuntamento, il riconoscimento federale.

Oltre a Dimatteo, è stato conferito il premio di capocannoniere a Jakovljevic, calcettista della CSS Torino che ha siglato 8 reti. Tra le altre premiazioni, quella di miglior giovane è stata assegnata a Crò del Casoria, mentre quella di miglior giocatore delle Final Eight a Vanacore della CSS Torino.

La parentesi di fine gennaio, dunque, regala un prezioso riconoscimento a Dimatteo, che tornerà ad indossare i guantoni con il Città di Barletta, formazione di futsal che milita in Serie C. Dopo l’esperienza con l’Audace Barletta, il portiere barlettano ha trovato la sua collocazione ottimale.

http://www.barlettasport.it/

Newsletter