“Nel silenzio… basta un segno!”, continua la rassegna dedicata all’accessibilità nei musei

0
709 Numero visite
PUBBLICITA

Venerdì 1 luglio continua la rassegna itinerante di spettacoli dedicata all’accessibilità nei musei della provincia di Massa Carrara, a cura della rete museale “Terre dei Malaspina e delle Statue Stele”.

PUBBLICITA

c6fff2785de25bf67b026000d32c4baf_L

Questa volta appuntamento al teatro Quartieri di Bagnone, ospiti del Museo Archivio della Memoria; alle ore 21 andrà in scena “Nel silenzio… basta un segno!” cabaret comico, al femminile, con Giuditta Cambieri e Mally Mieli, per ridere insieme oltre la barriera della comunicazione accessibile ad un pubblico di sordi e udenti.
Sarà presente un servizio di interpretariato LIS ita.
L’ingresso è gratuito.
Per info 329 0099418Seguirà l’ultimo appuntamento della rassegna sabato 9 luglio al Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo con un reading di e con Bruno Ialuna.
Per ulteriori informazioni consultare il sito della rete museale www.museimassacarrara.it oppure la pagina facebook “Terre dei Malaspina e delle Statue Stele”.

Con queste iniziative ed altre ancora, che da ormai due anni il Sistema sta portando avanti nell’ambito dell’accessibilità, l’intento è quello di fare dei musei degli spazi inclusivi e di effettiva partecipazione eliminando quelle barriere ambientali e comportamentali per garantire un pieno accesso al sapere e alla cultura alle persone con e senza disabilità.

http://www.gazzettadellaspezia.it/

 

PUBBLICITA
Notizia