Cagnolina sorda e cieca torna a casa dopo 5 anni: i proprietari aspettano…

0
41 Numero visite

Questa è la storia incredibile di Lady, una cagnolina sorda e cieca che si è allontanata da casa per circa cinque anni. I suoi padroni non hanno mai smesso di sperare; hanno continuato le ricerche della bassottina, erano convinti che l’avrebbero ritrovata. Un uomo ha trovato la piccola in un bosco e facendole il bagnetto ha visto il microchip.

Quando Lady è sparita aveva dodici anni, aveva una famiglia molto amorevole che di lei non si è mai dimenticata. La vicenda è accaduta nel Connecticut e i padroni di Lady l’hanno ritrovata, per miracolo, dopo cinque anni.

Il ritorno a casa

Dopo aver vagato per i boschi per cinque anni, lasciando nel mistero le vicende che l’hanno avvolta per tutti questi anni; Lady è stata ritrovato da Chris Mc Lamb, fondatore della Connecticut Animal House, che si è subito preso cura di lei e l’ha trasferita in una casa d’emergenza. In quel luogo si sostegno provvisorio, avviene il ritrovamento del microchip, che ha permesso alla bassottina Lady, di fare ritorno a casa. Giunta alle porte dei Riendeau, l’emozione è stata grande per tutti i protagonisti della vicenda. Richard è scoppiato in lacrime vedendola tornare e anche la cagnolina è impazzita di gioia. “Dove sei stata?”, le ha chiesto l’uomo, ovviamente Lady non ha potuto rispondere, lasciando la sua storia un mistero lungo 5 anni, ma ciò che conta è che oggi Lady, Richard e Michelle, sono nuovamente insieme.

 

Newsletter