La Torre di Babele dove è caduta l’Italia, dove comandano gli stranieri, i non competenti, esiste l’opinione del cittadino?

0
184 Numero visite
Pubblicità

La gente si domanda se sono vere quelle notizie sulle pseudo Elezioni Politiche anticipate, ventilate con molta e troppo frequenza, su quelle Amministrative Regionali, quale ruolo avranno i cittadini, i Cattolici, i Moderati ed ancora se vi sono dei Politici che si ispirano ai Valori Cristiani e se sono presenti nei vari schieramenti politici ?.

Pubblicità

Certamente che ci sono, ma ci chiediamo quale potrebbe essere il loro ruolo, il loro contributo, il loro apporto alla vita Sociale, Politica di questo martoriato, bistrattato, reietto Paese ? Orma non vi è più una sana Politica, una nuova Legge Elettorale, dove ogni attività Legislativa è gestita da Movimenti Politici che dando origine ad una rincorsa al “potere” di nuovi Movimenti, Formazioni, Partiti Politici, che nascono come i funghi, quando un sano bipolarismo si rende necessario per garantire una solida governabilità, in assoluto rispetto democratico e non gestito da una sorda Politica ? Non è fare politica, ne siamo molto lontani, comunque quale cittadini possiamo commentare per dovere etico e responsabile e constatare, dal fatto incontrovertibile, che l’Italia necessita di una Politica incarnata in soli due grandi schieramenti politici, che potrebbero originare un Governo stabile e quando la governabilità diventa “impossibile”, si deve avere la possibilità con Leggi Elettorali Civili nuove, attese dai cittadini di ricorrere all’altro schieramento, come vige in quasi tutte le democrazie ? La Consistenza Politica di oggi 2020, funziona in modi assai diversi secondo il numero e la distanza ideologica dei Partiti che in un regime democratico influenzano profondamente nella vita delle Istituzioni e dove risultano Leggi Elettorali ispirate ad un proporzionalismo che ha pochi riscontri nei Paesi democratici con un numero di abitanti simili al nostro ?

Questo spiega perché mentre la prima parte della n/s Costituzione è valutata positivamente da tutte le componenti politico-sociali del n/s sistema, invece la seconda parte è soggetta a critiche e proposte di modifica ( abolizione del Senato, nuovi criteri per l’elezione del Capo dello Stato, mutazione della legge elettorale ) .

 

Immettendo nell’arena politica nuovi Partiti, Movimenti, Espressioni Politiche, è da ben 66 anni, dal 1 gennaio 1948 che abbiamo avuto ogni sorta di Partiti che hanno dato, più o meno, una non efficiente governabilità della n/s Organizzazione Costituzionale, riducendo la possibilità dell’intervento dei cittadini nelle Elezioni Politiche ed Amministrative e trasformando sempre più da voti di investitura in voti di indirizzo.

Questo è, purtroppo, il mondo che in parte riscontriamo quotidianamente, mentre “fuori le mura domestiche ed a volte anche dentro”, impera un mondo effimero, che non tiene conto delle attese dei cittadini, che posso domandare alla Politica cosa vogliono con un Referendum ?

Si introducono spesso le lobbies, che non sono alla base dell’Ispirazione Cristiana, come  la corruzione, la concussione ed ogni reato contro l’uomo mentre compito della Politica è impegnarsi per costruire

«Il vero potere è il servizio», ha ammonito di recente papa Francesco( 21 maggio 2013 Santa Marta ) .

E con le parole del Santo Giovanni Paolo II° : “ Andiamo avanti con speranza !”

Previte

http://digilander.libero.it/cristianiperservire

La nostra Associazione per la promozione sociale costituita nel maggio del 1994 non ha richiesto nè gode di contributi economico-finanziari palesi od occulti.

 

Pubblicità