Scavi di Oplonti off limits per i disabili. La replica: “In avvio i lavori necessari”

0
14 Numero visite

“A breve la Villa di Poppea sarà fruibile anche per i disabili”. Non si è lasciata attendere la risposta del Parco Archeologico, dopo la dura accusa di Ciro Maresca, presidente della Pro Loco Oplonti, dopo aver visto l’impossibilità di un turista di accedere al sito.

“Nell’ambito dei progetti in corso di attuazione volti al miglioramento della fruibilità del sito e dei servizi per i visitatori, rientra tra le priorità la creazione di un accesso facilitato per le persone con tale disabilità. Sono in fase di avvio i lavori necessari per la realizzazione di un percorso dedicato che permetta una agevole fruizione degli Scavi di Oplonti.

Il Parco Archeologico di Pompei favorirà ogni azione utile affinché, in tempi ragionevoli, vengano completati gli interventi necessari per consentire a tutti di accedere alla visita così come già avvenuto presso gli Scavi di Pompei con il percorso “Pompei Per Tutti”, lungo oltre 3,5 km e studiato espressamente per le persone con disabilità motoria”.

https://www.lostrillone.tv

Newsletter