Non vedente in funivia sul Lagazuoi: «Mi hanno fatto pagare il biglietto»

0
648 Numero visite

CORTINA – Le negano il biglietto gratuito riservato ai non vedenti: alla funivia Lagazuoi non si fanno sconti.

1870524_1242Era salita da Cortina al Lagazuoi con il marito e la figlia minorenne, ma poi, arrivata in cima, la stanchezza era troppa per ridiscendere a piedi. Così T.C., 43enne non vedente di Mestre, insieme al resto della famiglia ha optato per la discesa in funivia. Ma alla biglietteria la sorpresa: la gratuità del ticket generalmente riservata ai disabili della vista o al suo accompagnatore sul Lagazuoi non esiste. L’impianto di risalita non riserva, a questo genere di disabilità, alcun trattamento particolare diversamente da quanto fanno in tanti altri luoghi, forse tutti, di montagna. Nemmeno uno sconto sul prezzo pieno, nulla.

La sensazione di trovarsi davanti ad un’ingiustizia ha fatto subito scattare la segnalazione all’associazione Blindsight Project, di cui la donna è socia, per venire a capo della faccenda e, quanto meno, ottenerne una spiegazione.

http://www.ilgazzettino.it/

Newsletter