Virgin: nuovo servizio “Disabilita’ nascoste”

0
162 Numero visite

Dal 14 Febbraio 2019 Virgin Atlantic annuncia il lancio del programma “Disabilità nascoste” sull’intero network.

Offerto gratuitamente ai passeggeri, il programma prevede che la compagnia aerea offra assistenza extra ai passeggeri con disabilità nascoste, come l’autismo o la demenza, apparentemente non visibili, ma che compromettono la vita delle persone che ne soffre, per le quali l’esperienza di volo può rilevarsi problematica e stressante. Virgin Atlantic ha pertanto ideato e prodotto un simbolo identificativo delle disabilità nascoste che i passeggeri potranno scaricare dal sito della compagnia, conservare nel passaporto e mostrare allo staff il giorno della partenza. Alternativamente potranno ritirare ed indossare, direttamente al check-in, un badge che lo riproduce.

L’esperto e addestrato staff di Virgin Atlantic riconoscerà ed aiuterà nell’immediato i passeggeri con il simbolo identificativo delle disabilità nascoste.

L’assistenza offerta dallo staff di Virgin Atlantic potrà tradursi nell’accompagnare i passeggeri direttamente a bordo dell’aeromobile, attraverso la zona di imbarco prioritario, o nella pre-assegnazione del posto, in caso di richieste speciali. A bordo, anche per i passeggeri non vedenti può essere previsto l’intrattenimento e, su richiesta, può esservi la presenza di membri dello staff in grado di utilizzare la lingua dei segni.

https://www.advtraining.it

Notizie via email