8.2 C
New York
domenica 29 Marzo 2020
Tags Riconoscimento Lis

Tag: Riconoscimento Lis

Sordi: una delegazione incontra Kompatscher, Deeg e Widmann

Sono circa 300 in Alto Adige le persone sorde, mentre fra 400 e 500 sono i bambini sotto i 18 anni che hanno un difetto uditivo. Offrire loro supporto è...

Riconoscimento della LIS (Lingua dei Segni Italiana): sei anni di vita a Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Il sesto anno nella vita di un bambino è importante, l’ingresso alla scuola primaria rappresenta una nuova sfida, nuovi impegni...

Riconoscimento della LIS da parte del Municipio VII Ponente

Ponente - «Ieri è stata scritta un' altra pagina di storia fatta di inclusione e diritti con il riconoscimento della Lis, Lingua Italiana dei Segni...

I consiglieri comunali della Lega in campo per l’ENS

Ariotti e Rossi: "Una bellissima giornata fra sport e sociale"

Campania, domani Question Time in Consiglio regionale

Venerdì 11 gennaio primo question time del 2019 del Consiglio Regionale della Campania. Ad intervenire Forza Italia, Fratelli d’Italia, Campania Libera, il Movimento 5...

Riconoscimento della lingua dei segni, Lega: «Proposto l’insegnamento nelle scuole primarie comunali»

Genova - «Ieri, durante la commissione Welfare, abbiamo affrontato la questione del riconoscimento della Lingua dei segni (Lis) per le persone sorde. Da tempo stiamo...

Il Fvg riconosce la Lingua italiana dei segni

Voto all'unanimità dell'Aula. Ora pressioni per l'approvazione anche in Parlamento
- Advertisment -

Most Read

Come fanno i sordi e i deboli d’udito a rendere la propria casa accessibile e sicura?

Le innovazioni degli ultimi anni rendono molto più facile per le persone sorde snellire i loro metodi di comunicazione, l'illuminazione e la sicurezza della...

M5S: Musumeci si avvalga della traduzione LIS per i non udenti durante le sue dirette

“La maggior parte delle persone, specie le categorie più deboli, in un momento come questo, deve avere accesso alle informazioni. Ecco perché risulta incomprensibile...

Associazione Nazionale Sordi ad Abramo: “Ci farebbe piacere che nei suoi video ci fossero i sottotitoli”

L’associazione Nazionale Sordi onlus si rivolge direttamente al sindaco Sergio Abramo. Lo fa dopo l’Ente nazionale per “esprimere le proprie congratulazioni in merito alle iniziative che...

Farmaci a domicilio a Palermo Partito il servizio dell’Asp

PALERMO - Attivo a Palermo il servizio di domiciliazione dei medicinali distribuiti dalle farmacie territoriali dell'Asp, cioè di tutti i farmaci oggetto di distribuzione...