Poggio Torriana: domenica “Muse al museo” e inaugurazione della mostra “I fiori”

0
122 Numero visite

In occasione della Festa della Donna, l’Associazione “Gli Amici del Mulino Sapignoli” promuove per il terzo anno consecutivo, l’iniziativa “Muse al museo“, un pomeriggio con le donne e per le donne, al quale sono ovviamente invitati anche mariti, fidanzati, compagni, amici.

L’appuntamento è per Domenica 3 marzo alle 16,00 presso il Museo Mulino Sapignoli, ove Francesca Gironi, artista a tutto tondo, ci presenterà il suo “Abbattere i costi”, performance poetica a base di corpo, testo, megafono, giocoleria e hula hoop.

Francesca Gironi è quella che scrive poesie dedicate all’Enel e all’amministratore di condominio, confonde la polizza dell’assicurazione con un’invocazione, trasforma gli annunci di Trenitalia in un discorso amoroso.
Con la danza crea ulteriore ambiguità, espande e distorce il senso del testo. I gesti provengono dai segnali subacquei, dalle istruzioni degli assistenti di volo, dalla lingua dei segni, dall’alfabeto muto, così da creare una lingua dei gesti del tutto arbitraria che contraddice e confonde, aggiunge ed enfatizza, poesie recitate con tutto il corpo.

Per l’occasione sarà inaugurata SPLEEN, la mostra fotografica di Nevio Semprini “I fiori” diventano coppie in un universo parallelo, metafisico, dove lo spirito si eleva verso altri mondi alla ricerca di una illuminazione o alla conquista di un amore impossibile.

I fiori possono anche diventare demoni come nella serie Fiori e Demoni, o divertenti e delicati fiori di primavera nella serie Trilogy, i fiori sono anche nostalgia come in Decadence Flower oppure ci possono ricordare che il tempo si può fermare in un attimo eterno come in Aion.

La mostra fotografica di Nevio Semprini sarà inaugurata domenica alle 16 presso il Mulino Sapignoli con la presentazione a cura di Silvia Mantovani, e rimarrà aperta in concomitanza di altri eventi fino al 2 Giugno 2019.

Ingresso gratuito.

www.chiamamicitta.it