Nuova sede per la Società Silenziosa Ticinese dei Sordi

0
798 Numero visite
PUBBLICITA

È stata inaugurata domenica 1 ottobre all’ex casa comunale di Barbengo la nuova sede della Società Silenziosa Ticinese dei Sordi, alla presenza dei membri del comitato, di tanti soci e amici tutti uniti per l’evento.

PUBBLICITA

Dal 1930, anno che segna la sua fondazione, la società è sempre stata un punto di ritrovo presso la sede di Lugano prima, e Molino Nuovo poi. Grazie al sostegno della città di Lugano ha riaperto ora le sue porte a tutti: soci e non, sordi, udenti e a chiunque altro ne voglia far parte.

In Ticino vivono circa 300 persone sorde e la SSTS promuove attività sportive, culturali e ricreative durante tutto il corso dell’anno sul territorio. È sempre stretta la collaborazione con Ilissi (interpreti in lingua dei segni svizzera italiana), Pro Infirmis e con la Federazione Svizzera dei Sordi che a livello nazionale propone corsi di lingua dei segni aperti a tutti.

http://www.ticinonews.ch/

Notizia