Insulti ai disabili, la ministra Locatelli incontra a Segrate i Ragazzi di Robin

0
19 Numero visite
La Ministra per le disabilità Alessandro Locatelli, al centro, durante l'incontro al Centroparco
PUBBLICITA

La solidarietà per le vergognose scritte con insulti e minacce apparse domenica su un muro in zona Cassanese. E il riconoscimento per l’impegno quotidiano dell’associazione, “esempio di responsabilità, dedizione e competenza”. Venerdì 18 novembre il Ministro per le disabilità Alessandra Locatelli si è recata a Segrate per incontrare i “Ragazzi di Robin”, esprimendo la propria vicinanza ai giovani e alle loro famiglie per il brutto episodio dei giorni scorsi.

PUBBLICITA

L’appuntamento era al Bar del Centroparco, dove nel pomeriggio la titolare del dicastero ha salutato a uno a uno i ragazzi e ha dialogato per oltre un’ora con loro e le famiglie alla presenza del sindaco Paolo Micheli e del consigliere regionale Riccardo Pase. Tanti i temi discussi, dalle tante attività di volontariato e cittadinanza attiva dell’associazione alle richieste delle famiglie in merito ai fondi e ai progetti destinati alla disabilità e in particolare all’autismo, fino ai progetti di inserimento lavorativo che vedono protagonisti alcuni dei Ragazzi di Robin con aziende del territorio.

 

Notizia