Zetacarton, nuovi apprendisti presi nelle fasce protette

0
3.279 Numero visite

SENNA COMASCO Un colosso del cartone, che batte la crisi e conta 95 dipendenti. E non dimentica l’attenzione a tutti, fasce protette comprese.

Senna Comasco - Da sinistra Serena Zanfrini, Federica Zoani, Cesare Zanfrini e Marina e Greta Bernasconi (Foto by BARTESAGHI)
Senna Comasco – Da sinistra Serena Zanfrini, Federica Zoani, Cesare Zanfrini e Marina e Greta Bernasconi (Foto by BARTESAGHI)

La Zetacarton Spa di Senna Comasco, specializzata in cartoni ondulati, ha fatto una scelta importante, soprattutto in tempi di crisi: assumere una ragazza, Federica Zoani di 24 anni, sordomuta.

«Non tutte le aziende scelgono di accettare la sfida di assumere persone disabili – spiega Marina Bernasconi, presidente della Cooperativa Il Seme che ha curato l’inserimento – è un processo virtuoso quello seguito dalla Zetacarton, perché ha sfruttato tutte le occasioni per inserire  personale appartenente a tale categoria».

L’assunzione è avvenuta grazie anche all’attenzione per le  fasce deboli  di Cesare Zanfrini, titolare con il fratello Giuseppe  di un’azienda che ha alle spalle più di 50 anni di storia e che realizza l’1,4% della produzione nazionale di cartone ondulato.

La Zetacarton non è nuova all’inserimento di disabili. Grazie ad una convenzione con il Seme in passato sono state assunte altre due persone, sebbene con un meccanismo diverso.

http://www.laprovinciadicomo.it

Newsletter