Giornata persone con disabilità, sabato 3 al Chiericati Miti e musei in lingua dei segni

Nell’ambito dell’iniziativa "Il filo dei musei", attività di promozione culturale per famiglie

0
18 Numero visite
PUBBLICITA

Redazione Comune di Vicenza

PUBBLICITA

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, sabato 3 dicembre al Museo civico di Palazzo Chiericati i bambini e le loro famiglie potranno partecipare all’iniziativa “Miti e Musei… in LIS”, una lettura animata con un interprete in lingua dei segni delle vicende di Ercole, Fetonte e il carro del sole. Successivamente potranno cimentarsi nella realizzazione di un mini-libro.

L’attività di promozione culturale, proposta dalla cooperativa Scatola cultura per i Musei civici di Vicenza, ha preso il via lo scorso aprile con laboratori per stimolare la creatività e la curiosità dei più piccoli, facendo conoscere la storia del nostro Paese attraverso la scoperta del patrimonio storico artistico.

Le attività sono rivolte, in particolare, ai bambini dai 6 ai 12 anni accompagnati dai familiari.

Sono previsti due turni da un’ora e mezza ciascuno, con inizio alle 9 e alle 10.45. La prima parte del laboratorio sarà teorico-ludica, dedicata all’esplorazione del museo, mentre la seconda di carattere pratico.

Sabato 17 dicembre, infine, alle 10, con la proposta “Romani in festa: arrivano i Saturnalia!” al Museo Naturalistico Archeologico si ricorderanno i Saturnali, una delle più diffuse e popolari feste religiose dell’antica Roma.

La partecipazione è gratuita, come anche l’ingresso alla sede museale che ospita l’iniziativa.

È obbligatoria la prenotazione al numero 3483832395 (whatsapp e sms). Posti limitati.

Informazioni: https://scatolacultura.it/ – https://www.museicivicivicenza.it/it/ – programma.

 

Notizia