Pubblicità

Visite guidate tra le domus della città archeologica.

25 e 26 settembre percorsi inediti per i turisti non udenti. Il sito archeologico di Pompei è stato tra le prime aree archeologiche a disporre di un percorso per la visita senza barriere che consente di  attraversare tutta l’area archeologica dall’ingresso di piazza Anfiteatro al Foro, seguendo il percorso di oltre 3 chilometri «Pompei per tutti».

Pubblicità

di Susy Malafronte

Il Parco Archeologico metterà a disposizione per la giornata di sabato 25 e domenica 26 settembre alle ore 11, visite guidate in lingua LiS.

Le visite saranno a cura delll’Ens (Ente Nazionale Sordi) su prenotazione obbligatoria alla seguente mail: napoli@ens.it

L’iniziativa rientra nel programma di adesione dei siti del Parco archeologico di Pompei alle Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), manifestazione che, a livello europeo, vedrà iniziative a aperture straordinarie nei luoghi statali della cultura.

Quest’anno ispirate al tema «Patrimonio culturale: Tutti inclusi!».

 

Notizia