Dalla riproduzione dei dipinti agli Uffizi di Firenze per i visitatori ciechi al cubo di Rubik per non vedenti fino alla sedia a rotelle per fare il bagno: le migliori innovazioni a servizio di chi ha piĂą bisogno

La tecnologia è per tutti. Ci migliora la vita, ce la semplifica, ma soprattutto è una grande – enorme – possibilitĂ  per coloro che sono affetti da una disabilitĂ . Invece di pensare a fare profitti con l’ultimo modello di smartphone, ci sono degli imprenditori che hanno votato la loro innovazione ad aiutare coloro che ne hanno piĂą bisogno.

Creando oggetti o infrastrutture utili ai non vedenti, ai non udenti, a chi non può camminare.

Abbiamo anche delle eccellenze qui, in Italia. Come gli Uffizi di Firenze, che hanno creato delle riproduzioni dei quadri più famosi così da poterli far ammirare anche a chi è cieco

Le immagini:

Newsletter