Genova sul podio del campionato italiano di sci per non udenti

A Tursi i ragazzi del Club Sportivo Silenzioso che continua a regalarci successi in ben otto discipline sportive

0
167 Numero visite
PUBBLICITA

Oggi a Palazzo Tursi i consiglieri comunali Vittorio Ottonello, delegato in materia di rapporti con il CONI, e Davide Rossi, hanno incontrato il presidente del CSS Club Sportivo Silenzioso Genova Marco Ricchi.

PUBBLICITA

Con il team manager della società, fondata 97 anni fa, erano presenti i ragazzi che, nel febbraio scorso, hanno partecipato a Biella ai campionati italiani di sci per non udenti conquistando due medaglie d’oro, due d’argento e una di bronzo.

“E’ un grande orgoglio per l’Amministrazione – ha dichiarato Ottonello – conoscere personalmente questi ragazzi che ci hanno regalato questi grandi risultati. La loro è una missione alla quale cercheremo di dare il massimo aiuto per coadiuvarli nel percorso della loro attività sportiva. Due di questi ragazzi parteciperanno alle Olimpiadi e tutta la città è fiera di questo grande impegno”.

“Personalmente – ha detto Rossi – seguo le iniziative della CSS da almeno 10 anni e posso testimoniare l’impegno che mettono a servizio del sociale e dello sport. Un impegno testimoniato dai grandi successi che raggiungono in tutte le discipline che praticano dal calcio, al calciobalilla, dal nuoto alla pallanuoto e ora lo sci, dove hanno raggiunto risultati eccellenti. Come Consiglio Comunale stiamo portando avanti tutte le iniziative necessarie per migliorare l’accesso all’impiantistica sportiva e per il superamento delle barriere architettoniche”.

 

Notizia