PUBBLICITA

E’ stata una giocatrice vicentina di 25 anni la prima atleta, fra gli sportivi sordi ad essere stata sottoposta alla visita utile alla eleggibilità internazionale.

PUBBLICITA

Ha preso così il via la parte di progetto del Centro Federale Sport Sordi che coinvolge la struttura semplice dipartimentale di Audiologia e Oto-Chirurgia dell’Ospedale Sant’Anna di Castelnovo.

Le viste son iniziate in  occasione del raduno della nazionale femminile di calcio a 5 sorde che si è svolto nello scorso week end fra Castelnovo Monti e Albinea, oltre alle attività di allenamento e gare previste dal programma sportivo ha preso il via anche

 

Notizia