Questa mattina verso mezzogiorno il Sindaco di Rovereto Francesco Valduga e l’Assessore allo Sport Mario Bortot hanno portato il saluto della città alle atlete e allo staff della Nazionale Italiana Femminile di Pallavolo Sorde, che in questi giorni sta svolgendo un importante stage di preparazione ai prossimi Campionati del Mondo di Chianciano Terme, dal 22 settembre al 3 ottobre 2021, e alle Olimpiadi del 2022 previste in Brasile.

Agli ordini dei coach Alessandro Campedelli, di Mori, e di Simona Rinieri, capitana della Nazionale Italiana Assoluta Campione del Mondo nel 2006, le atlete stanno ben lavorando nella nuova splendida palestra delle Fucine, e sono ospitate con grande gentilezza al Centro della Baldescra.
Rovereto si sta confermando sempre più Città della Cultura e dello Sport, una simbiosi virtuosa che lo stesso Sindaco Francesco Valduga ha voluto sottolineare questa mattina.
Le atlete di Alessandra Campedelli domani sera, sabato 8 maggio alle ore 18, sempre nella Palestra delle Fucine disputeranno un incontro amichevole con le ragazze della Lagaris Volley.

L’Assessore Mario Bortot ha sottolineato la forza dello sport quale motore virtuoso di cultura. E qui il Sindaco Francesco Valduga ha aggiunto: «Voi atlete della Nazionale Italiana Femminile di Pallavolo Sorde siete messaggere di uno straordinario messaggio di coraggio, di determinazione, di identità, di tenacia, di caparbietà, di fiducia, in sintesi di autentico amore per la vita.»

Un bel momento di amicizia di Rovereto con le Campionesse d’Europa, a significare, se ne ve ne fosse ancora bisogno, quanto lo sport può dare per il bene di ogni comunità, piccola o grande che sia.

La capitana della Nazionale, Ilaria Galbusera, ha donato al Sindaco Valduga a nome di tutte una maglia della loro squadra nazionale.

Un patto di profonda amicizia e sostegno tra la Città della Quercia e queste meravigliose atlete italiane.
La foto davanti alla facciata di Palazzo Pretorio, palazzo del 1400 che testimonia la Rovereto veneziana, ha chiuso magnificamente la significativa mattinata.

 

Notizie via email