La Silenziosa Scledum festeggia i 25 anni di attività

0
185 Numero visite

SCHIO – L’Asd Silenziosa Scledum Schio affiliata allo CSAIn è pronta a dare vita a una grande festa: domani 16 giugno taglierà il traguardo dei 25 anni di attività.

Nel corso degli anni la Polisportiva Silenziosa ha messo profonde radici nella comunità dell’Alto Vicentino: ha educato in varie attività sportive generazioni di atleti, giovani e meno giovani non udenti, accompagnandoli in un accurato percorso di crescita e maturazione. Con il patrocinio dell’amministrazione comunale il sodalizio giallorosso ha organizzato per l’intera giornata di domani una kermesse sportiva ricca di appuntamenti. Alle 8 presso l’impianto di bowling in via Lago di Bolsena inizierà un torneo di bowling, seguito da un altro di tennistavolo.

Nel pomeriggio la festa si sposterà nella palestra Mario Lanzi di via Martiri della Libertà per una partita di calcio a 5 tra sordi e udenti. Alle 18.30 il teatro Salesiani ospiterà le premiazioni dei tre tornei con successiva proiezione del documentario “Il rumore della vittoria” con successivo dibattito e cena finale in una trattoria in collina a Poleo. Protagonisti della festa saranno Maurizio e Mauro Grotto, padre e figlio che hanno fatto e stanno facendo la storia della polisportiva. È schietto nel giudizio Mauro Grotto, 35 anni, atleta, allenatore e dirigente.

«Uno dei nostri obiettivi è quello di farci conoscere e aprire le nostre attività ai sordi come agli udenti in modo che prendano contatto con la nostra disabilità invisibile».

Il filmato “Il rumore della vittoria”, realizzato da Ilaria Galbusera e Antonino Guzzardi, narra varie storie di vita e sordità tra loro incrociate, divise tra società sportive di sordi e udenti.

I sei protagonisti Alice, Anna, Claudio, Loris, Mauro e Pasquale raccontano come lo sport è servito loro a superare le barriere della propria disabilità e dare corpo ai loro sogni fino a indossare con orgoglio la maglia azzurra. Info pagina Facebook Polisportiva Silenziosa Scledum.

https://www.ilgazzettino.it

Newsletter