Sbarca a Gallipoli il concorso di bellezza per donne e uomini sordi

Numerosi i concorrenti provenienti da tutto il mondo, obiettivo la promozione di modelli, attori e artisti non udenti

0
259 Numero visite

GALLIPOLI (LECCE) – «Miss & Mister Deaf Stars», concorso di bellezza aperto a donne e uomini sordi provenienti da tutto il mondo, in programma a Gallipoli con la fase finale in programma da domani (4 marzo) e sino al 14 marzo grazie alla collaborazione tra Ideaf, Associazione internazionale senza scopo di lucro, e Le Sirenè.

PUBBLICITA

L’evento ha come principale obiettivo la sensibilizzazione attraverso una serie di azioni su temi di inclusione sociale sulla base della Carta della Convenzione delle Nazioni Unite che si prefigge di promuovere, proteggere e assicurare il pieno ed eguale godimento di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali da parte delle persone con disabilità e promuovere il rispetto per la loro inerente dignità superando barriere che possono impedire la loro piena ed effettiva partecipazione nella società su una base di eguaglianza con gli altri.

L’associazione è impegnata è impegnata nel rafforzamento, miglioramento e supporto della sempre crescente comunità di uomini e donne sordi. Lo scopo è la promozione dell’assistenza ai disabili ai sensi delle leggi europee, sostenendo le persone con problemi di udito, al fine di contrastate gli svantaggi associati alla disabilità per ottenere una migliore integrazione nella società e nella vita lavorativa. Integrazione professionale, la promozione di modelli, attori e artisti non udenti è una priorità: modelli, attori e artisti non udenti sono particolarmente discriminati e sono regolarmente respinti per la loro disabilità dalle agenzie di moda ed altre agenzie di casting, dunque difficilmente hanno una reale possibilità sul mercato del lavoro.

Numerosi i concorrenti (donne dai 18 ai 30 anni, uomini dai 18 ai 35 anni) provenienti da tutto il mondo, divisi tra uomini e donne potranno incontrarsi per affrontare la sfida di salire sul palco per essere giudicati da una giuria di esperti del settore cinema, fotografia, moda e del giornalismo internazionale con la certezza di non ricevere alcun tipo di discriminazione.

Le Sirenè Caroli Hotels ospiterà per l’intero periodo tutti i concorrenti offrendo gli spazi per le azioni di training e moda sia per i modelli che per gli stilisti invitati e per ogni momento istituzionale.

 

Notizia