L’Eco del Silenzio: all’Impero un viaggio LIS tra danza, musica e teatro

0
408 Numero visite
PUBBLICITA

Domani sera, 6 giugno, alle ore 21.00, presso il Teatro Impero di Marsala, un grande spettacolo d’arta varia: “L’Eco del Silenzio”.

PUBBLICITA

Da una produzione della Danzatelier Scuola di Danza Arti Performative e Sceniche, in collaborazione con l’Accademia Setticlavio di Trapani, andrà in scena la danza, la musica ed il teatro con la direzione musicale di Maurizio Lipari, la regia teatrale di Salvatore Ciaramidaro, la voce narrante dell’attrice e showgirl romana Vanessa Galipoli e la direzione artistica di Agata Bulferi Bulferetti. Protagonista un parterre di artisti di varia età, dai 3 ai 18 anni che metteranno in scena una storia vera, di emigrazione e di riscatti e dove sarà presente anche un gruppo di tango trapanese.

“Una famiglia composta da Dina, Salvatore e dal piccolo Francesco, parte dal Porto di Palermo negli anni ’50 alla volta dell’Argentina. Lei è incinta di Aurelia e da lì a poco la bambina nascerà – ci racconta Agata Bulferi Bulferetti -. Ma la piccola è sordomuta e lo spettacolo che rappresenteremo all’Impero racconterà del suo mondo, del suo coraggio, di una diversità che verrà messa in scena attraverso diverse arti. Una parte inoltre verrà recitata da Ivana Di Grazia in linguaggio LIS”. L’Eco del Silenzio è la forza di vivere in un mondo che è fatto di un silenzio musicale e che in pochi riescono a capire. L’ingresso è di 5 euro. Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Impero fino alle pre 20.

http://www.itacanotizie.it/

Notizia