Coronavirus Lazio, 184 nuovi casi. “Il 60% è di rientro da vacanze, 35% da Sardegna”

0
25 Numero visite

L’assessore alla Salute D’Amato: “Siamo pronti alla reciprocità con l’isola per garantire la sicurezza: è l’obiettivo comune. Eventuali positivi agli imbarchi vanno trasferiti in continente in maniera protetta”

“Oggi nel Lazio si registrano 184 casi e un decesso. Di questi il 60% sono link di rientro, mentre diminuiscono quelli con link dalla Sardegna (35%)”. Così l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, in una nota. “I casi diminuiscono rispetto a ieri ed è ancor più significativo visto il numero record dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Lavoro straordinario dei nostri operatori sanitari e record di accessi ai drive-in tenuta del sistema dei laboratori Coronet, rete efficace ed efficiente. Siamo pronti alla reciprocità con la Sardegna per garantire la sicurezza: è l’obiettivo comune. Eventuali positivi agli imbarchi in Sardegna vanno trasferiti in continente in maniera protetta”.

 

Notizie via email