Electrolux, accordo firmato: il lavoratore disabile torna a lavorare

0
674 Numero visite
PUBBLICITA

Venerdì è stato firmato un accordo che prevede il reintegro del lavoratore da martedì prossimo con prescrizioni legate ai certificati medici che prevedono una limitazione motoria

PUBBLICITA

Electrolux, mobilitazione davanti allo stabilimento

E’ stato reintegrato il lavoratore con disabilità che a fine gennaio si era visto notificare dalla direzione dello stabilimento Electrolux di Forlì la sospensione dal lavoro. Venerdì è stato firmato un accordo che prevede il reintegro del lavoratore da martedì prossimo con prescrizioni legate ai certificati medici che prevedono una limitazione motoria. “Abbiamo impugnato questa valutazione – scrive in una nota il segretario provinciale metalmeccanici dell’Ugl di Forlì-Cesena e Rimini Gerardo Fasulo -. Da subito abbiamo giudicato il provvedimento come del tutto ingiustificato , ed abbiamo fatto presente all’azienda che all’ operaio era stato rilasciato un certificato che gli permetteva di lavorare parte del tempo seduto . Ed era cosa nota in azienda”.

e Rimini, che si riserva di perfezionare nei prossimi giorni l’intero accordo che è stato fra le parti. “Grazie a tutti i lavoratori che hanno scioperato, creduto e appoggiato le lotte per il reintegro”, si legge in una nota delle Rsu dell’Electrolux.

http://www.forlitoday.it/

PUBBLICITA
Notizia