Carta disabilità e contrassegno CUDE

0
335 Numero visite

Abbiamo visto che la carta disabilità (Disability Card) è in grado di sostituire efficacemente tutte le altre tradizionali certificazioni.

A tal proposito il ministero per le Disabilità ha recentemente precisato (rispondendo al quesito di un disabile, pubblicato sul Corriere della Sera – Salute) che «la Disability card può essere esibita, in sostituzione delle altre certificazioni, anche ai fini del rilascio del Contrassegno CUDE», anch’esso unificato a livello europeo, che viene rilasciato dal Comune per parcheggiare negli spazi riservati ai diversamente abili o per accedere nelle zone a traffico riservato: i funzionari, infatti – precisa il ministero – possono «utilizzare la Carta per verificare, con procedura telematica, il tipo o il grado di disabilità e, quindi, la sussistenza o meno dei requisiti necessari ai fini del rilascio o del rinnovo del CUDE».

di Paolo Remer

 

Notizie nella posta

Riceverai nella tua posta tutti gli aggiornamenti sul mondo
di MP Iscriviti gratuitamente ⤹