Foligno, 69enne sordomuto si allontana da casa: la polizia lo trova e lo tranquillizza

L’uomo, avvistato da un passante in mezzo alla strada confuso e smarrito, è stato riaffidato al tutore

0
139 Numero visite
PUBBLICITA

Si è allontanato dalla propria abitazione facendo perdere le tracce.

Il tutore e i familiari, preoccupati per l’accaduto, hanno denunciato la scomparsa dell’uomo – un italiano di 69 anni – affetto da sordomutismo. Poi, fortunatamente, la segnalazione di un passante che ha riferito alla polizia di aver visto un uomo camminare nervosamente sulle strisce pedonali, avanti e indietro, in una strada di Foligno. Secondo quanto riferito, l’uomo appariva confuso e smarrito al punto da rischiare di mettere in serio pericolo se stesso e gli altri utenti della strada. Immediato l’arrivo degli agenti della Volante del commissariato di Foligno che, dopo aver individuato l’uomo, si sono avvicinati e hanno cercato di interagire con lui con cautela e cercando di farlo allontanare dal centro della strada.

PUBBLICITA

Contattato il tutore, in attesa del suo arrivo, gli agenti hanno tranquillizzato il 69enne che appariva spaventato e in stato confusionale, seppure in buone condizioni di salute. Rasserenato alla vista del proprio tutore, l’uomo è stato riaffidato alle sue cure e insieme hanno fatto ritorno a casa.

 

Notizia