PUBBLICITA

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei Minorenni, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano comunicano che ieri a Lugano sono state fermate sei persone, un 20enne, un 17enne, una 17enne, una 16enne, un 15enne e una 14enne cittadini romeni residenti in Romania.

PUBBLICITA

I giovani, fingendo di essere sordi, chiedevano ai passanti dei contributi spontanei per un’associazione benefica “Handicap International” a favore delle persone diversamente abili. Ma il loro scopo è unicamente quello di ottenere un profitto individuale e non evidentemente per una fondazione o un’associazione a scopo benefico.

L’ipotesi di reato nei loro confronti è di truffa.

Per evitare sgradite sorprese, la Polizia invita la popolazione a mantenere una sana diffidenza da queste richieste di solidarietà.

Si richiede inoltre ad eventuali vittime dei sei autori di contattare la Polizia cantonale al numero telefonico 0848 25 55 55

 

Notizia