Coppa Davis 2020: la Corea del Sud ai raggi

0
52 Numero visite

E’ tutto pronto per la sfida di Coppa Davis tra Italia-Corea del Sud che si giocherà il 6 e 7 marzo a Cagliari.

La nazionale vincitrice avrà accesso alle Finals che si disputeranno nel mese di novembre a Madrid. Gli azzurri partono decisamente favoriti anche perchè nella compagine asiatica non è presente nessun tennista tra i top-200 della classifica Atp.

 

Il migliore tra i coreani, Soon-woo Kwon (n. 69), non ci sarà. Il capitano Hee Sung Chung, ha convocato: Duckhee LeeJi Sung NamYunseong ChungMin-Kyu Song e Hong Chung. Sulla carta nessuno di questi dovrebbe mettere in difficoltà gli italiani scelti da Corrado BarazzuttiFabio Fognini,Stefano Travaglia, Gianluca Mager  e Lorenzo Sonego.

Guardando la classifica il migliore dei tennisti coreani presenti nella sfida di Cagliari è Ji Sung Nam che attualmente occupa la posizione numero 238 del mondo. In questa stagione non ha ancora giocato alcun match nel circuito Atp in singolare mentre ha disputato due partite di doppio ottenendo una vittoria e una sconfitta.

Duckhee Lee (n. 251) è nella stessa situazione del compagno di squadra per quanto riguarda i match in singolare. Il 21enne nella sua breve carriera ha occupato anche la posizione numero 130 del mondo. Si è parlato moltissimo di lui nei mesi scorsi perchè è stato il primo giocatore non udente a vincere un match nel circuito Atp. A quota zero partite giocate nel 2020 anche Yunseong Chung (n. 334). Min-Kyu Song Hong Chung potrebbero essere impegnati nel doppio anche se sono lontanissimi nelle graduatorie mondiali, rispettivamente 115 e 753.

Home

 

Newsletter