Francesca Devetag tricolore in panchina (con la GSS Alba)

0
246 Numero visite

Francesca Devetag tricolore… ma come allenatrice. L’atleta del club lombardo si è infatti laureata campionessa d’Italia, nel ruolo di allenatrice, con la GSS Alba, squadra partecipante al campionato italiano FSSI (Federazione Sport Sordi Italia).

Un’avventura, quella di Devetag, iniziata nel mese di giugno 2017, chiusa con un terzo posto, e proseguita in questa stagione con la vittoria dello Scudetto. Sul campo di casa di Alba, le ragazze guidate dal centrale della Saugella, hanno vinto la prima gara 3-1 contro la GSS Ancona, battendo poi nella finalissima, in rimonta, la GSS Brescia 3-2. Per Alba è il primo campionato italiano vinto nella pallavolo, come per Devetag, dal sapore ancora più speciale visto che è stato conquistato in casa. La formazione piemontese si è qualificata inoltre alla prossima Champions League DEAF che si terrà ad Istanbul, in Turchia, dal 7 al 12 novembre 2018.

“Sono felicissima di aver conquistato questo scudetto, il mio primo da allenatrice – ha dichiarato la centrale della Saugella Monza, Francesca Devetag -. Dopo aver conosciuto la nazionale italiana sorde a Monza, la Federazione mi ha chiesto di allenare questa fantastica squadra con l’incarico, inoltre, di avvicinare il maggior numero di ragazze al nostro sport. E’ stata un’esperienza fantastica, che mi ha permesso di crescere anche a livello personale. Lavorare con giocatrici che vanno da un’età di 13 a 29 anni è stato arricchente. La vittoria finale? Non potevamo chiudere meglio questa avventura”.

https://www.ivolleymagazine.it/

Newsletter