Su Timvision cartoni in lingua dei segni. Voucher per famiglie con bambini sordi

0
20 Numero visite

Timvision rende disponibili nella lingua dei segni italiana (“LiS”) i cartoni animati dei personaggi più amati dai bambini, per consentire anche ai piccoli spettatori con disabilità uditive di divertirsi con una programmazione adeguata alle loro esigenze.

Dopo Leo & Giulia – il primo cartone animato doppiato da Tim in lingua dei segni italiana, che aiuta i bambini a comprendere come difendersi dal contagio del Covid19 – è arrivata sulla Tv di TIM l’iniziativa “Timvision parla in LiS” per offrire altre opportunità di apprendimento e divertimento ai bambini sordi. Il progetto – con il patrocinio dell’Ente Nazionale Sordi – nasce nell’ambito del programma di inclusione e valorizzazione delle diversità di Tim che per tre anni è stata valutata prima azienda italiana e prima Telco al mondo per il D&I Index di Refinitiv.

Per l’occasione Tim insieme all’Ente Nazionale Sordi regalerà, alle famiglie con bambini sordi, un voucher Timvision di 6 mesi.

 

Newsletter