Sabato spettacolo in lingua dei segni al Politeama

0
396 Numero visite
PUBBLICITA

Il teatro può rappresentare uno straordinario strumento di integrazione. Andranno in scena sabato 7 ottobre al Politeama, dalle ore 17.30, gli spettacoli teatrali “Maurizio e la Pallina Rossa”, a cura dell’artista sordo Maurizio Scarpa, e “Sentieri in Rosa” promosso dal “Gruppo Teatrale Il Ciclope” dell’Ente Nazionale Sordi di Palermo.

PUBBLICITA
Maurizio e la Pallina Rossa

Gli eventi, ad ingresso gratuito, sono organizzati dalla Sezione provinciale ENS Catanzaro in collaborazione con il Consiglio Regionale ENS Calabria e con il patrocinio del Comune di Catanzaro e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Il vicesindaco e assessore alla cultura, Ivan Cardamone, ha inteso rivolgere l’invito a tutti i cittadini a partecipare ad un importante momento di aggregazione e di riflessione: “Il Politeama si prepara ad ospitare un intenso spettacolo in Lingua dei Segni Italiana – ha detto – che vedrà insieme sul palco artisti sordi e udenti che, interagendo tra loro, dimostreranno a tutti che è possibile abbattere le barriere della comunicazione che ancora oggi esistono nella nostra società. Voglio ringraziare il Presidente della Sezione provinciale ENS Catanzaro, Serafino Mazza, e il Presidente Regionale ENS Calabria, Antonio Mirijello, per aver offerto alla città l’occasione di ospitare artisti di fama nazionale impegnati in una messa in scena dai significativi risvolti sociali ed educativi.

L’amministrazione comunale, patrocinando l’evento, vuole dimostrare la propria attenzione rispetto a tutte le istanze provenienti dal mondo del sociale e le manifestazioni culturali che, come in questo caso, offrono l’opportunità di condividere momenti di arricchimento e di crescita personali. Ringrazio anche il management della Fondazione Politeama per aver accolto sin da subito la proposta dell’ENS, dimostrando il valore della sinergia tra istituzioni e associazioni”.

http://www.strill.it/

PUBBLICITA
Notizia