Olbia, 20 maggio 2020 – Le mascherine per sordi approdano in Consiglio Comunale che, per la prima volta, si svolge nella nuova aula consiliare di Corso Umberto, nel centro di Olbia. A portare l’argomento mascherine in aula è la consigliera Pd Ivana Russu che ha letto in aula una lettera.

La lettera è stata scritta da Ilaria Muresu: cittadina olbiese, sorda dalla nascita, atleta paralimpica. L’atleta, nella lettera, ha raccontato la sua esperienza, il bullismo subito, l’importanza del linguaggio, della lettura labiale e dunque delle mascherine che permettano di vedere le labbra delle persone.

“Essere integrati nella comunità attraverso il linguaggio, ci deve essere l’impegno da parte di questo consiglio di sensibilizzare su questo tema”, ha chiosato Ivana Russu.

Il messaggio è arrivato forte e chiaro nella massima assise olbiese.

 

Notizie via email