Al via la Giornata Nazionale UILDM 2020

0
19 Numero visite

Dal 5 all’11 ottobre 2020 si celebra in tutta Italia la Giornata Nazionale UILDM insieme a tanti ospiti in diretta Facebook.

Dall’1 al 18 ottobre dona al 45581 per sostenere i volontari UILDM nel garantire trasporto, consulenze mediche e riabilitazione a chi convive con una malattia neuromuscolare.

CS Al_via-la-Giornata-Nazionale -UILDM-20201005

Un caffè con Arianna Ciampoli

Padova, 5 ottobre 2020 – Dal 5 all’11 ottobre, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, si celebra in tutta Italia la Giornata Nazionale UILDM 2020.
I 9.195 volontari delle 66 Sezioni dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare distribuiranno 15.000 confezioni di caffè UILDM, pregiata miscela di caffè 100% Arabica macinato per moka prodotta dalla torrefazione Chicco D’Oro, realtà consolidata in Svizzera, Italia, Germania, Austria e in altri paesi dal 1949.

La confezione del caffè di UILDM è disponibile con un’offerta minima di 10 euro nelle Sezioni UILDM in tutta Italia, oppure con un ordine online sul sito giornatanazionale.uildm.org.

Durante la Giornata Nazionale, UILDM propone in diretta sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/uildm.naz) “Un caffè con…”, il format live nato per sostenere la campagna “Vogliamo continuare insieme a te”.
In ogni puntata un ospite diverso interverrà in compagnia di Marco Rasconi, presidente nazionale UILDM. Il tempo di un caffè per raccontare l’impegno di UILDM e scoprire come sostenerlo.

Dopo un grande inizio domenica 4 ottobre con Andrea Locatelli, Campione del Mondo nella categoria Supersport 600 di motociclismo, e il Team Bardhal Evan Bros. WorldSSP, “Un caffè con…” continua dal 5 all’11 ottobre alle ore 16 in compagnia di molti personaggi del mondo della TV, della radio, dello sport e della cucina: lunedì 5 ottobre la conduttrice TV Arianna Ciampoli; martedì 6 ottobre Andrea Pecile, ex cestista e giocatore della Nazionale Italiana di Pallacanestro. Mercoledì 7 ottobre sarà il turno di Petra Loreggian, speaker di Radio RDS. Giovedì 8 ottobre Marco Rasconi sarà in compagnia dello chef stellato Mauro Uliassi.
Venerdì 9 ottobre l’appuntamento raddoppia: alle ore 9.00 con il Trio Medusa, comici e conduttori di Radio Deejay, e alle 16 con lo showman Paolo Belli.
A chiudere le dirette sabato 10 ottobre sarà Alessandro Fella, attore attualmente su RAI1 nel ruolo di Federico Cattaneo nella serie “Il paradiso delle signore”.

L’edizione 2020 della Giornata Nazionale UILDM – accompagnata dallo slogan “Vogliamo continuare insieme a te” – nasce dall’urgenza di rispondere ai bisogni delle 30.000 persone con malattia neuromuscolare seguite da UILDM. A causa dell’emergenza da Covid19 molte attività si sono fermate o rallentate. Nonostante questo, non si è fermata la voglia dei volontari UILDM di rimanere accanto alle persone con disabilità neuromuscolare e alle loro famiglie.

UILDM vuole continuare a dare il suo contributo offrendo consulenze mediche, sedute di riabilitazione neuromotoria e respiratoria, trasporto e accompagnamento.

Dall’1 al 18 ottobre con un SMS o una chiamata al numero solidale 45581 sarà possibile sostenere i servizi che UILDM offre ai propri soci e utenti con distrofie e altre malattie neuromuscolari.

GRAZIE!

La Giornata Nazionale UILDM è stata realizzata con il contributo non condizionato di Sarepta Therapeutics Inc., Vivisol S.r.l., Sapio Life S.r.l., Itop S.p.A., e lo sponsor VitalAire Italia S.p.A., che hanno scelto di mettersi a fianco di UILDM.

Un grazie allo chef Simone Rugiati che sostiene digitalmente la Giornata Nazionale UILDM.

Grazie a LA7 e LA7d, la piattaforma Discovery Italia, i canali SKY, insieme a molte altre reti e radio a livello nazionale e locale, che in questi giorni stanno diffondendo lo spot UILDM.

Tutte le novità e gli eventi delle Sezioni legati alla Giornata sono su giornatanazionale.uildm.org, uildm.org, Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e sul nostro canale Youtube.

UILDM nasce nel 1961 con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso l’abbattimento di ogni tipo di barriera, e sostenere la ricerca scientifica e l’informazione sulle distrofie e le altre malattie neuromuscolari. Ha una presenza capillare sul territorio grazie alle 66 Sezioni locali, i 3.000 volontari e i 10.000 soci, che sono punto di riferimento per circa 30.000 persone. UILDM svolge un importante lavoro in ambito sociale e di assistenza medico-riabilitativa ad ampio raggio, gestendo anche centri ambulatoriali di riabilitazione, prevenzione e ricerca, in stretta collaborazione con le strutture universitarie e socio-sanitarie.

 

Ufficio stampa UILDM
Alessandra Piva
uildmcomunicazione@uildm.it
Chiara Santato
chiarasantato@uildm.it
Tel. 049/8021001

 

Newsletter