Parliamo di protezione giuridica delle persone con fragilità

0
180 Numero visite

Amministrazione di sostegno, ma anche progetto di vita, “Durante e Dopo di Noi” e abitare per tutti: saranno questi i temi del nuovo corso multidisciplinare riguardante la protezione giuridica delle persone con fragilità, proposto a Milano dall’Associazione InCerchio, in collaborazione con la FAP ACLI (Federazione Anziani Pensionati) e con la Fondazione Pio Istituto dei Sordi, iniziativa articolata su tre incontri successivi, da domani, 7 marzo, fino al 21 marzo

L’immagine di copertina della “Guida per il Cittadino” realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato, in collaborazione con numerose Associazioni, dedicata al tema “Dopo di noi, amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali”

Amministrazione di sostegno, ma anche progetto di vita, “Durante e Dopo di Noi” e abitare per tutti: saranno questi i temi del nuovo corso multidisciplinare sulla Protezione giuridica delle persone con fragilità, proposto a Milano (Salone Clerici di ACLI, Via della Signora, 3) dall’Associazione InCerchio, capofila del Progetto ADS (Amministrazione di Sostegno) Milano, in collaborazione con la FAP ACLI (Federazione Anziani Pensionati) e con la Fondazione Pio Istituto dei Sordi.

Saranno tre gli incontri pomeridiani sui quali si articolerà l’iniziativa, a partire da domani, giovedì 7 marzo, per proseguire giovedì 14 e giovedì 21.
Oltre che di avvocati e di tecnici particolarmente competenti in àmbito di amministrazione di sostegno, il corso vedrà anche la partecipazione di un Giudice Tutelare del Tribunale di Milano e di altri esperti legati alle varie aree della fragilità.
«L’obiettivo principale – spiegano i promotori – è quello di rendere la formazione interattiva e pratica, portando i familiari, ma anche gli operatori, ad avere una conoscenza approfondita dei temi che riguardano l’amministrazione di sostegno, il “Dopo di Noi” e l’abitare». (S.B.)

A questo link è disponibile il programma completo del corso. Per ulteriori informazioni e approfondimenti: info@associazioneincerchio.com

http://www.superando.it

Newsletter