A Pineto da domani Giochi Nazionali per trapiantati e dializzati

0
708 Numero visite

Partiranno domani, a Pineto, i Giochi nazionali trapiantati e dializzati, che per la prima volta si svolgeranno in Abruzzo e che vedranno la partecipazione di circa duecento atleti.

By

pinetoUn’occasione per confrontarsi su una realtà importante, con la prima giornata che prevede un appuntamento informativo con le terze elementari dell’Istituto Comprensivo ‘Giovanni XXIII’ al quale saranno presenti medici, psicologi e personale dell’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e trapianto) che affronteranno il tema della donazione degli organi. A tutti i 160 bambini verrà fornito materiale informativo da riportare ai genitori.

La giornata proseguirà poi con il convegno, alle 17 presso il palazzo polifunzionale, sul tema ‘Esercizio fisico e sport nella persona nefropatica in dialisi o con trapianto’, mentre alle 21 si svolgerà la ‘Camminata dei Supereroi’, una passeggiata solidale per la sensibilizzazione alla donazione degli organi alla quale parteciperanno 25 associazioni socio-assistenziali, in collaborazione con ‘Pineto Cammina’.

Sabato 28, invece, si entrerà nel vivo con le gare sportive, che dalle 10:30 vedranno gli atleti sfidarsi a tennis, tennis da tavolo, ciclismo, petanque e volley.

La sera si svolgerà invece l’esibizione del Coro ASI (Associazione Sordi Italiani) in linguaggio LIS (Lingua dei Segni Italiana). A chiudere la tre giorni, domenica, le gare di atletica e nuoto e le successive premiazioni

https://certastampa.it/

Newsletter